Operatori della movida senza lavoro né sussidi davanti all’Ars: protesta contro linee guida per la riapertura

Operatori della movida senza lavoro né sussidi davanti all’Ars: protesta contro linee guida per la riapertura
PALERMO – Gli operatori della movida, sostenuti dal sindacato Silb, stamattina, davanti alla sede del Parlamento siciliano, hanno organizzato un sit-in che ha coinvolto un migliaio di lavoratori fermi da febbraio. Mentre tutte le attività ripartono, quelle della movida che comprendono discoteche, pub, locali serali e notturni sono ancora ferme al palo. Deejay, musicisti, impresari…

Operatori della movida senza lavoro né sussidi davanti all’Ars: protesta contro linee guida per la riapertura

visita la pagina

Lascia un commento