Open Arms, Matteo Salvini indagato dalla Procura di Agrigento per sequestro di persona

Sequestro di persona e omissioni di atti d’ufficio. Sono questi i reati che la Procura di Agrigento, guidata dal procuratore capo Luigi Patronaggio, ipotizza a carico dell’ex vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. La vicenda è legata al caso “Open Arms”, la nave ong spagnola che lo scorso agosto salvò 164 migranti dalla zona Sar Libica facendo poi rotta verso le acque italiane e Lampedusa. 

“Altra indagine, altro processo per aver difeso i confini, la sicurezza, l’onore dell’Italia? Per me è una medaglia! Rifarei e rifarò tutto”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini, commentando la notizia dell’indagine dei pm di Agrigento per la vicenda della Open Arms. 

E’ l’estate del braccio di ferro tra le Ong e il governo italiano allora “giallo-verde” che faceva dei “porti chiusi” il proprio grido di battaglia. La nave rimase …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Open Arms, Matteo Salvini indagato dalla Procura di Agrigento per sequestro di persona


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer