Open Arms, i 107 migranti andranno in Spagna, ipotesi trasbordo su navi militari

Open Arms ha accettato l’offerta dell’Italia di accompagnare la nave della Ong spagnola fino al porto di Minorca, nelle Baleari messo a disposizione dal premier Pedro Sanchez. I tecnici del ministero degli Interni italiano sarebbero gia’ al lavoro per studiare una soluzione che prevede l’utilizzo di navi militari per trasferire i Migranti in Spagna, come accadde l’anno scorso per la Aquarius. La notizia e’ stata confermata da Riccardo Gatti, head of mission dell’Ong spagnola Proactiva Open Arms e direttore di Open Arms Italia. Gatti questa mattina aveva contestato l’offerta del porto a Palma de Maiorca.

“Con la nostra imbarcazione a 800 metri dalla costa di Lampedusa – aveva detto Gatti – gli Stati europei stanno chiedendo a una piccola Ong come la nostra di far fronte 590 miglia e tre giorni di navigazione in condizioni metereologiche peraltro avverse, con 107 persone stremate a …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Open Arms, i 107 migranti andranno in Spagna, ipotesi trasbordo su navi militari


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer