notizie

Omicidio Scopelliti, Messina Denaro indagato

#Catania

Catania – Il boss di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro, messo agli arresti questa mattina a Palermo, e indagato anche dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria. Il suo nome compariva, assieme a quello di alti 16 indiziati tra boss e affiliati a cosche mafiose siciliane e calabresi, in un avviso di esami tecnici non ripetibili notificato nel 2019 dal procuratore Giovanni Bombardieri e dall’aggiunto Giuseppe Lombardo e dal pm Stefano Musolino, nel corso dell’indagine sull’omicidio del sostituto procuratore generale della Corte di cassazione Antonino Scopelliti, ucciso il 9 agosto del 1991 in località “Piale” di Villa San Giovanni mentre faceva rientro a Campo Calabro.


PAGN2975

Livesicilia Catania

Show More

Articoli simili