Omicidio Mattarella, in vista del 40esimo anniversario Orlando chiama a raccolta le scuole

Promuovere non solo il ricordo, ma principalmente la conoscenza dell’esperienza e della testimonianza di Piersanti Mattarella fra gli studenti e le studentesse. Con questo intento il sindaco Orlando ha inviato una lettera ai dirigenti scolastici della Città e della Città Metropolitana di Palermo in vista del 40mo anniversario dell’uccisione dell’allora Presidente della Regione, avvenuta il 6 gennaio del 1980.

“Commemorare Piersanti Mattarella – dichiara Leoluca Orlando – non può che essere momento di conoscenza e memoria di quella straordinaria esperienza amministrativa e personale. Per questo il Comune, oltre ad iniziative specifiche fra cui l’intitolazione di un importante spazio pubblico cittadino, desidera che le scuole siano parte attiva di tutte le iniziative di commemorazione”.

Mattarella, secondo Orlando “fu Palermo o leggi originale
Omicidio Mattarella, in vista del 40esimo anniversario Orlando chiama a raccolta le scuole


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer