Omicidio Manzella, per la Cassazione Seggio deve restare in carcere

Pietro Seggio, ritenuto l’autore dell’omicidio di Francesco Manzella del 17 marzo scorso, resta in carcere. Lo decide la Cassazione. L’uomo è incolpato di aver ucciso con un colpo di pistola alla testa il suo fornitore di droga nei pressi del carcere Pagliarelli. Come si legge sul Giornale di Sicilia, i giudici hanno respinto il ricorso del legale Giovanni Castronovo. Ora per Manzella, titolare del ristorante “L’antico borgo” di via Molara, potrebbe arrivare la richiesta di rinvio a giudizio.

Il pusher del rione Falsomiele venne trovato privo di vita all’interno della sua auto in via Costa. Gli investigatori sono riusciti a …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Omicidio Manzella, per la Cassazione Seggio deve restare in carcere


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer