Omicidio di Ana, domani l’autopsia Il paese di Giardinello a lutto


PALERMO – Sarà effettuata domani l’autopsia sul corpo di Ana Maria Lacramioara Di Piazza, la trentenne originaria della Romania uccisa a coltellate a Partinico. Per il suo omicidio si trova in carcere Antonino Borgia, 51 anni, che durante una lunga confessione ha confermato di avere una relazione con la giovane che abitava a Giardinello.

La salma è stata trasferita all’obitorio del Policlinico di Palermo, l’esame sarà compiuto all’istituto di Medicina legale e chiarirà molti aspetti della tragica vicenda. A partire dal numero delle coltellate sferrate dall’uomo, che durante la lunga confessione ha detto di non ricordare. La giovane, madre di un bambino di …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Omicidio di Ana, domani l’autopsia Il paese di Giardinello a lutto


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer