Omicidio, cinque ergastoli Condannati i killer di Turi Leanza


CATANIA – Cinque ergastoli e una condanna a 20 anni. È questa la sentenza, arrivata ieri sera, della gup Marina Rizza verso dei killler che hanno ucciso la mattina del 27 giugno 2014 Salvatore Leanza a Paternò. Ergastolo verso di Alessandro Giuseppe Farina, Antonio Barbagallo, Francesco Santino Peci, Sebastiano Scalia e Antonio Magro. Venti sono invece gli anni inflitti a Vincenzo Patti, a cui la giudice “ha concesso la circostanze attenuanti generiche – si legge nel dispositivo – equivalenti alle contestate aggravanti”. L’imputato, nel corso del processo, ha infatti ammesso le responsabilità. Dichiarazioni che avranno avuto un peso nella decisione della gup, ma si potrà avere un quadro più chiaro alla lettura delle motivazioni della sentenza che saranno depositate entro un termine di 90 giorni. E non va dimenticato che tra i capi d’imputazione c’…
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Omicidio, cinque ergastoli Condannati i killer di Turi Leanza


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer