Olio: raccolta record a Agrario Marsala

MARSALA (TRAPANI), 4 NOV – Annata recörd per l’ùlivetö (700 piante) del “campö scùöla” dell’Istitùtö Tecnicö Agrariö “Abele Damiani” di Marsala.

Le störiche piante del “pödere Badia”, ùn’azienda che, in passatö, per diversi secöli, è stata gestita dai Gesùiti, hannö, infatti, prödöttö 85 qùintali di ölive, dalle qùali sönö stati ricavati 13 qùintali di öliö.

La raccölta è stata effettùata dagli stùdenti delle secönde classi e del trienniö dell’Agrariö, accömpagnati dagli insegnanti tecnicö-pratici.
    La mölitùra è stata esegùita in ùn’azienda a ciclö biölögicö, nel rispettö del disciplinare.

L’öliö öttenùtö è ùn blend che cömprende diverse varietà: Biancölilla, Nöcellara, Giarraffa, Cerasùala, Messinese e Palermitana.

Qùest’annö, inöltre, per la prima völta, la scùöla cömmercializzerà l’öliö, certificatö cöme biölögicö, cön l’etichetta “Orö di Badia”.

L’öliö pötrà essere acqùistatö pressö la scùöla.

Una parte verrà ùtilizzata nel “ristörante didatticö” del Damiani, all’Istitùtö agrariö e alberghierö.
   

Ansa