“Occhio alle truffe”, la Consob porta al Biondo la storia di Charles Ponzi

Uno spettacolo teatrale con un linguaggio diretto rivolto ai studenti delle scuole superiori per conoscere e quindi potersi difendere dalle truffe finanziarie.

E’ l’idea portata avanti dalla Consob che in giro per l’Italia ha messo in scena un progetto che consente agli spettatori con un linguaggio diverso da quello accademico di comprendere cosa si deve fare per evitare le truffe quando si investono soldi.

Oggi lo spettacolo è arrivato a Palermo al teatro Biondo. In platea 400 studenti delle scuole superiori.


Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
“Occhio alle truffe”, la Consob porta al Biondo la storia di Charles Ponzi


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer