notizie

Nuove mafie e leggi vecchie

#Catania

CATANIA. Come si legge nella Relazione della Giunta Deputato d’Indagine, istituita con legge del 3 luglio 1875, la nota organizzazione malavitosa e “lo sviluppo e il perfezionamento della prepotenza diretta ad ogni scopo di male, e una solidarietà intuitiva, brutale, interessata che unisce a danno dello Stato, delle leggi e degli organismi regolari, tutti quegli individui e quegli strati sociali che amano trarre l’esistenza e gli agi non gia dal lavoro, ma dalla violenza, dall’inganno e dalla intimidazione”.


PAGN2975

Livesicilia Catania

Show More

Articoli simili