Categorie
notizie

Notiziario Coronavirus, in Sicilia i conti non ritornano: la Regione vuole centralizzare i dati

Notiziario Coronavirus, in Sicilia i conti non ritornano: la Regione vuole centralizzare i dati

Non bisogna essere complottisti – e noi non lo siamo, affatto – per accorgersi che i dati del bollettino quotidiano sui nuovi positivi, da cui pendono quasi tutte le nostre labbra, non fotografa in tempo reale la realtà. Ci sono i sindaci, sentinelle dei territori, in uno dei pochi usi non perniciosi che fanno dei social, ad aggiornare i cittadini ogni giorno sulle cifre dei contagi. Le leggiamo, spesso, nelle cronache delle nostre edizioni locali. Ma, sommate fra loro, non coincidono mai ai dati locali del report diffuso ogni pomeriggio da ministero della Salute e Istituto Superiore della Sanità. Un divario che ci può stare, oltretutto nelle comunità più piccole in cui l’aggiornamento è legato a fonti tanto vicine quanto immediate. Ma il particolare che ci ha incuriosito è la difformità, talvolta macroscopica, fra i dati ufficiali e quelli approvvigionati dagli enti incaricati di fornirli proprio all’Iss. L’esempio più clamoroso

Il post intitolato: Notiziario Coronavirus, in Sicilia i conti non ritornano: la Regione vuole centralizzare i dati è stato inserito il 2021-03-30 14: 02: 41 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo