Palermo

«Non urlare o ti chiudo la bocca», «Gli ho dato 3 gocce» le voci dalla casa per anziani a Palermo

#Bagheria

Vecchietti malmenati e insultati ma pure sedati e perfino legati per prevenire che i lavoratori potessero essere disturbati nel proprio turno. C’e pure questo nelle intercettazioni dei finanzieri riportate dall’ordinanza dell’operazione Giardino Oscuro, che ha scoperchiato quello che succedeva nella casa di riposo Il Giardino delle Strelizie di viale Lazio, a Palermo, e che ha portato all’emissione di sei misure cautelari. Per il proprietario Valerio Alagna, di 36 anni, il gip Cristina Lo Bue ha diffuso il divieto per un anno ad esercitare qualsiasi attività imprenditoriale nella parte interna delle case di riposo, mentre per gli addetti assistenziali Gaetana Montalto, di 49 anni, Maria Lo Iacono di 59, Patrizia La Mattina d  55, Antonina Militello di 42 e Vincenzo Cascino di 54 anni, e scattato il divieto di performance di attività professionale per un anno.

(Continua a leggere sotto la foto/video)

Alle 23.02 del 21 novembre del 2021 Gaetana Montalto viene captata mentre parla presumibilmente con una…


PAGN2544 => 2022-07-22 14:03:00

Bagheria

(Continua a leggere sotto la foto/video)
Show More