sport

Non mi rimane che il mare

#sport

Mazara del Vallo (Tp), 4 agosto 2022, (Ragusanews.com) – «La 1ª cosa che ho amato dell’Italia? Il mare. Per questo sto tra Palermo e Mazzara. Ormai fuori dal calcio che conta, non mi rimane che il mare sebbene qualche partita la sbircio, ogni tanto». A 75 anni Zdenek Zeman ci scherza sopra, ma un fondo di verità c’e: il grande calcio lo ha emarginato, non gli ha mai perdonato le sue critiche schiette contro il sistema e i big, dalla Juve a Mourinho, portate avanti sempre a bassa voce. Ora vuole godersi solo la sua amata Isola, dov’è ritornato da piu di 40 anni passati in giro per team e tornei italiani.

In Sicilia conobbe Chiara Perricone, sua moglie, con cui ha 2 figli. E in Sicilia cominciò la sua avventura nel 1969 in team dilettantistiche: Cinisi, Bacigalupo, Carini, Misilmeri, Esakalsa; poi le giovanili del Palermo e il Licata, detta allora la “nazionale siciliana” perché formata solo da isolani. Un breve ritorno in Sicilia nell’88 a Messina…


PAGN2632 ->> 2022-08-04 13:14:00

Show More