notizie

“Non chiamate madre una delinquente simile”

#Catania

Catania – Il vicepremier della Lega, Matteo Salvini, interviene su twitter per commentare le percosse e le bruciature di sigarette su un bambino di 4 anni. “Ferire e maltrattare il proprio bambino, ma come si fa”, aggiungendo immediatamente dopo: “Non chiamate ‘madre’ una delinquente simile, a cui va data la giusta pena, senza sconti, e per il bambino una nuova e accogliente famiglia”. Oggi la procura di Agrigento ha emesso un avviso di conclusione delle inchieste preliminari a carico della madre del minore e del compagno, mentre il bimbo e ancora ricoverato all’ospedale Nesima-Garibaldi di Catania, tenuto sotto stretto controllo da parte dl personale medico. 


PAGN2951 Continua 2023-01-04 19:33:11

Livesicilia Catania

Show More

Articoli simili