Nomine nucleo valutazione a Rosolini, chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco

La Procura di Siracusa ha chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco di Rosolini, Pippo Incatascato, sulle nomine del nucleo di valutazione al Comune. La notizia è stata ufficializzata dal gruppo di opposizione del consiglio comunale nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta questa sera in piazza Masaniello. Non è l’unico che dovrà presentarsi davanti al gip il prossimo 11 novembre 2019 che dovrà decidere se mandarlo sotto processo, oppure proscioglierlo. A presentare l’esposto in Procura era stata una candidata esclusa, l’avvocato Irene Scala, che avrebbe avuto i titoli richiesti dal bando ma esclusa dalla selezione. Inoltre il pm titolare dell’inchiesta, Vincenzo Nitti, ritiene che il Comune di Rosolini in questa vicenda è parte lesa. Secondo l’accusa la Commissione che avrebbe valutato i curriculum, avrebbe operato per clientelismo. Ad essere indagato non è soltanto il sindaco, ma ci sono altre quattro persone che debbono rispondere di …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Nomine nucleo valutazione a Rosolini, chiesto il rinvio a giudizio per il sindaco


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer