Categorie
notizie

“No name”, la canzone dell’ennese Incudine nel corso di studi della New Jersey City University

“No name”, la canzone dell’ennese Incudine nel corso di studi della New Jersey City University

Il brano della cantautrice ennese Francesca Incudine, dal titolo “No name”, è stato inserito in un corso della New Jersey City University. La canzone è una riflessione sull’incendio della Triangle di New York – la fabbrica della “camicette bianche” – il 25 marzo 1911. Qui persero la vita 146 persone, tra queste pure ragazzi donne italiane.A tenere le lezioni è la professoressa Edvige Giunta, pure lei siciliana difatti è originaria di Gela ma che da 37 anni vive in America. “La prima volta che ho ascoltato la canzone di Francesca – ha spiegato la professoressa Giunta – ho sentito la presenza di un coinvolgimento personale nel testo lirico ed inquietante della canzone, nella voce che in maniera viscerale intreccia la poesia spezzata del siciliano e dell’italiano, nelle parole che si incontrano e si mescolano, un ibrido linguistico così familiare per me”.Il brano è inserito nell’album Tarakè, già vincitore della targa Tenco

Il servizio intitolato: “No name”, la canzone dell’ennese Incudine nel corso di studi della New Jersey City University è stato inserito il 2021-03-30 14: 58: 41 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo