Niscemi, il sindaco Conti: monitorare i campi magnetici

17
Niscemi, il sindaco Conti: monitorare i campi magnetici
Niscemi, il sindaco Conti: monitorare i campi magnetici

L’allarme e la preoccupazione a Niscemi per l’alta incidenza delle patologie tumorali fra la popolazione non è sopita nonostante le assicurazioni verbali legate alla presenza delle antenne Muos, la quarta stazione mondiale di telecomunicazione satellitare dell’Us Navy di contrada Ulmo.

A farsi interprete del forte disagio che serpeggia fra la popolazione è il sindaco Massimiliano Conti, che chiede al Governo nazionale e regionale il finanziamento di centraline di monitoraggio costante dei campi elettromagnetici. La richiesta del primo cittadino è stata inviata con una vibrata lettera al presidente del Consiglio dei ministri, ai titolari dei dicasteri della Difesa, della Salute e dell’Ambiente, oltre che al presidente della Regione, all’assessore regionale alla Salute e al prefetto di Caltanissetta.

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui