Niente Tari per le giovani coppie La decisione del sindaco di Baucina


PALERMO – Sostegno alle giovani coppie e alle imprese in fase di avviamento, lotta allo spopolamento e aiuti alle aiuti in difficoltà economica. A Baucina, comune dell’area di Palermo, tutto questo si fa, anche non facendo pagare la Tari, la tassa sui rifiuti. Il Consiglio Comunale ha infatti approvato il pacchetto di riduzioni e esenzioni che entrerà in funzione a partire dal primo gennaio 2020. Fra le misure adottate ci sono numerose riduzioni connesse alla raccolta differenziata per coloro che sono già residenti nella cittadina ma principalmente esenzioni e incentivi per far crescere in numero dei cittadini e delle imprese residenti.

Per il sindaco di Baucina Fortunato Basile (in foto), che ha proposto le misure, “questi incentivi sono un aiuto concreto per aiutare le giovani coppie nei primi anni …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Niente Tari per le giovani coppie La decisione del sindaco di Baucina


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer