Nave “Star Breezer” a Palermo Gli esami confermano: “C’è amianto”


PALERMO – Gli esami hanno confermato la presenza dell’amianto a bordo della Star Breezer la nave arrivata nel cantiere di Palermo per l’allungamento dello scafo. In alcune zone della nave è stata notata da parte degli operai la presenza del materiale cancerogeno principalmente nelle guarnizioni di alcuni tubi relativi allo scarico dei gas, e a uno strato di coibentazione di una linea tubi vapore. “Sin da subito – dichiarano gli Rsu e Rsl di Fiom e Uilm Serafino Biondo, Giovanni Gerbino e Damiano Gambino – abbiamo chiesto l’allargamento dei controlli a tutte le parti della nave e la mappatura di tutti i lavoratori fino al quel momento coinvolti nelle lavorazioni di bordo”.

“Il primo risultato, insieme alla messa in sicurezza di tutte le altre parti della nave, ha consentito la ripresa …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Nave “Star Breezer” a Palermo Gli esami confermano: “C’è amianto”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer