Motonautica, bolidi off-shore sfrecciano nel mare di Marina di Ragusa (VIDEO)

Si è appena concluso il terzo appuntamento del Campionato Italiano Offshore tenutosi, con un giorno di anticipo, a Marina di Ragusa. Quella di oggi è stata una giornata piena di appuntamenti durante la quale si sono tenute le gare rinviate da giovedì nelle categorie World Cup Catamarani e monocarena V2, nonché quella del Campionato Italiano Offshore che, invece, è stata anticipata dalla giornata di domani per la quale è previsto forte moto ondoso. Il Campionato Italiano Offshore, come ogni tappa, ha decretato 4 vincitori: Gasbeton per la categoria Catamarani 3D, Albatros per la categoria Endurance Sport, Sorbino per la categoria Endurance Pro e Mario Cosma per la categoria Honda Offshore. Al via della barca starter, nella categoria catamarani 3D, ha preso il comando sin da subito l’equipaggio Gasbeton, formato da Lorenzo Bacchi e il figlio Andrea, che nonostante un malfunzionamento ad uno dei motori, ha tenuto la testa del gruppo fino al termine …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Motonautica, bolidi off-shore sfrecciano nel mare di Marina di Ragusa (VIDEO)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer