Morto nell’incidente in autostrada a Cefalù, il figlio ancora in gravi condizioni

17
Morto nell'incidente in autostrada a Cefalù, il figlio ancora in gravi condizioni
Morto nell'incidente in autostrada a Cefalù, il figlio ancora in gravi condizioni

È in condizioni gravi Giuseppe Nicoletti, 38 anni, ricoverato all’ospedale Giglio di Cefalù.

Il 30 dicembre in un terribile incidente sull’autostrada Palermo-Messina ha perso la vita sul colpo il padre Vincenzo, 75 anni, ex consigliere comunale di Catanzaro. Il figlio è riuscito a sopravvivere all’impatto ed è stato trasportato all’ospedale Giglio. Adesso è in Terapia intensiva post operatoria in condizioni gravi ma stazionarie.

Padre e figlio viaggiavano sull’autostrada Palermo Messina quando per causa ancora da accertare il loro veicolo ha impattato contro un tir.

Una tragedia che ha suscitato il cordoglio di tutta Catanzaro, espresso dalle parole del sindaco Sergio Abramo. «La tragica scomparsa dell’ingegnere Enzo Nicoletti, amico e professionista eccellente, già consigliere comunale di Catanzaro, ci lascia costernati e addolorati».