Morì a 37 anni dopo una tardiva operazione al cuore, due medici rischiano il processo

Un malessere profondo, un calvario durato 60 ore e conclusosi nel peggiore dei modi. Nell’aprile 2018 Simona Lorico, palermitana 37enne cassiera in un supermercato, è morta nonostante fosse stata visitata dai medici di tre ospedali diversi.

A farla soffrire tremendamente, un dolore al petto, ma i medici inizialmente non si accorsero che Simona andava operata urgentemente a causa di una dissezione aortica.

Eppure Simona aveva chiesto aiuto cercando di spiegare, nel modo più chiaro possibile, le caratteristiche del male che la affliggeva. Nel primo ospedale al quale si rivolse, l’Ingrassia le dissero che era in preda …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Morì a 37 anni dopo una tardiva operazione al cuore, due medici rischiano il processo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer