Modica, vicenda Tribunale: scoppia la polemica tra il Comitato e il sindaco

Non è piaciuta al Comitato Pro Tribunale di Modica la nota diffusa dal sindaco, Ignazio Abbate, relativa all’esito dell’assemblea romana del coordinamento nazionale per la giustizia di prossimità e all’audizione del primo cittadino modicano da parte dell’Intergruppo parlamentare. Il portavoce del Comitato pro Tribunale, avvocato Galazzo, ha diffuso una nota per precisare i vari aspetti della vicenda che ha già innescato una forte polemica.
“Reputo doveroso precisare -afferma Galazzo nella sua nota – che l’Intergruppo Parlamentare ha consentito ieri l’audizione del Sindaco di Modica mentre altre date sono state fissate, per analoghi adempimenti, per l’audizione dei rappresentanti delle Amministrazioni di Nicosia e di Mistretta. Nessun privilegio, dunque, per Abbate. Ancor prima, e nella stessa sede, l’Intergruppo aveva ascoltato gli interventi dei tre componenti Comitato Nazionale per la Giustizia di Prossimità, e pertanto, anche il mio, a conclusione del quale ho consegnato e fatto …
Leggi anche altri post su Enna o leggi originale
Modica, vicenda Tribunale: scoppia la polemica tra il Comitato e il sindaco


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer