Modica, duomo di S. Pietro: necessario restaurare le statue degli apostoli

Sono un simbolo di Modica. Quasi le sentinelle del duomo di San Pietro nel centro storico della città. Le statue degli apostoli sono i soggetti preferiti dai turisti che passano in quel tratto di corso Umberto. Ma avrebbero bisogno di un restauro che riporti quelle statue all’antico splendore della pietra, adesso ricoperta da una patina scura conseguenza del tempo e dello smog. Alcuni anni fa un parlamentare regionale ragusano, l’onorevole Nello Dipasquale, aveva promesso di impegnarsi per una legge – simile a quella per Ibla – da destinare alle città del Val di Noto: soldi che sarebbero serviti anche per interventi di questo tipo, non solo per Modica ma, anche, per Scicli, Ispica, Pozzallo, Noto.. Evidentemente se ne è dimenticato, forse impegnato a fare rifinanziare, per il trentottesimo anno consecutivo, la legge per Ibla. Cose che succedono quando dalle facili promesse per raccogliere consensi si dovrebbe passare ai fatti. E così, …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Modica, duomo di S. Pietro: necessario restaurare le statue degli apostoli


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer