Moda, da Siracusa fino alla New York Fashion Week. «In passerella mio messaggio contro discriminazioni»

Da Siracusa alla New York Fashion Week, con la passione travolgente per la moda. È la storia di Giovanni Lo Presti, un giovane stilista nato a Montreux, in Svizzera, da genitori siciliani e cresciuto nell’Isola. «Sono stato contagiato dalla febbre della moda sin da piccolo – narra a MeridioNews – quando mia nonna lavorava con la sua macchina da cucire Bernina e io stavo lì a guardarla per ore, ipnotizzato. I miei genitori ballavano latino americano e io ho avuto sempre una grande attrazione per i loro bellissimi abiti e per le stoffe. Oggi divido la mia vita fra Losanna e Siracusa – continua – ma passo anche molto tempo fra le nuvole, viaggio spesso per partecipare alle fashion week di tutto il mondo». 

L’ultima quella che si è tenuta a settembre …
Leggi originale
Moda, da Siracusa fino alla New York Fashion Week. «In passerella mio messaggio contro discriminazioni»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer