Minaccia, perseguita, picchia la ex Arrestato un ragazzo di 18 anni


La polizia ha arrestato un 18enne palermitano dell’Albergheria, poiché responsabile di atti persecutori verso di una coetanea, sua ex fidanzata. Gli agenti sono intervenuti in soccorso della ragazza che era stata sorpresa e minacciata per l’ennesima volta dall’ex mentre stava passeggiando a piedi  in una piazza di Monreale. La ragazza, pure se spaventata dalle minacce dell’ex che le sbarrava il passo, ha contattato un numero che le avevano dato in Commissariato pochi giorni prima quando era andata a sporgere denuncia per stalking. Questo canale di collegamento con la Polizia di Stato è stato decisivo ed è valso alla 18enne un tempestivo intervento degli agenti.

La relazione sentimentale tra i due giovani – spiega una nota della Polizia – seppur breve, soli 5 mesi, era stata scandita da tensioni e insulti indirizzati alla femmina, anche via social …
Leggi anche altri post su Palermo o su Cataniao leggi originale
Minaccia, perseguita, picchia la ex Arrestato un ragazzo di 18 anni


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer