Categorie
notizie

Militare morto ad Augusta, la moglie: “Perchè papà è morto? Devo risposte ai miei figli”

Militare morto ad Augusta, la moglie: “Perchè papà è morto? Devo risposte ai miei figli”

Stefano Paternò “Mio figlio mi chiede: ‘mamma perché è morto papà?’ Ed io devo dargli una risposta”. Così Caterina Arena, moglie del sottoufficiale Stefano Paternò, deceduto martedì scorso, sedici ore dopo avere avuto somministrata la prima dose di vaccino AstraZeneca, spiega i motivi che l’hanno spinta a presentare un esposto dopo la morte improvvisa del coniuge.”Mio marito era una individuo umile, amata da tutti, sempre disponibile con tutti senza volere mai nulla in cambio. Era generoso, buono. Si è vaccinato e diceva che l’unica soluzione per venire fuori da questa pandemia era proprio il vaccino e quindi lo consigliava a tutti – va avanti Caterina Arena, mamma di 2 giovani di 11 e 14 anni -. Ad esempio, a mia madre, settantenne, diceva: ‘Il prossimo turno è il tuo, mi raccomando vaccinati'”. Inizialmente la dose di vaccino aveva provocato in Paternò solo un innalzamento della temperatura, contrastato con la tachipirina. “Stava

Il servizio intitolato: Militare morto ad Augusta, la moglie: “Perchè papà è morto? Devo risposte ai miei figli” è stato inserito il 2021-03-16 12: 00: 44 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo