Notizie

Migranti, verso l’incontro con Conte: ecco cosa chiederanno Musumeci e Martello

Il presidente della Regione, Nello Musumeci, ritornerà a chiedere “stato di emergenza” per Lampedusa, ponte- aereo e un vero controllo del canale di Sicilia. Ma ribadirà pure il secco “no” a tendopoli e a soluzioni simili, nonché il rispetto della prevenzione sanitaria e del diritto alla salute di tutti. “La Sicilia non può pagare da sola il prezzo dell’indifferenza dell’Europa” – è tornato a ribadire il governatore – . 

Il primo cittadino delle Pelagie, Totò Martello, s’aspetta invece che “vengano risolti i problemi quotidiani”. “Non possiamo avere un porto tappezzato di barche che sono arrivate in questi giorni, si dice siano oltre 300,  ma non sappiamo neppure quante sono perché abbiamo perso il conto” – ha dichiarato intervenendo a ‘Radio anch’io’ di Rai Radio 1 alla vigilia dell’incontro che avrà domani a Roma con il primo ministro Giuseppe Conte.

Emergenza migranti, Conte chiama Martello e Musumeci: sospeso lo sciopero generale

Negli ultimi minuti,

 » 

Show More