Migranti, la Open Arms lascia Siracusa: “Un dovere soccorrere”

14
Migranti, la Open Arms lascia Siracusa:
Migranti, la Open Arms lascia Siracusa: "Un dovere soccorrere"

La Open Arms ha lasciato il porto di Siracusa, inizia la missione 74. «Buona proa!», è l’augurio su Twitter della ong spagnola: «Lontano dai nostri occhi, migliaia di vite annegano. E con loro annega il diritto ad essere soccorse in mare. Un diritto fondamentale che, quando vai oltre la linea dell’orizzonte, sembra diluirsi nell’acqua salmastra».

In mare da giorni c’è anche la tedesca Sea Watch 3: «Restiamo nell’area di ricerca e soccorso, pronti a intervenire affinchè nessuno muoia nel nostro mare». AGI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui