Categorie
notizie

Migranti con figli minori, la Cassazione: sì alla protezione umanitaria

Migranti con figli minori, la Cassazione: sì alla protezione umanitaria

Sì alla protezione umanitaria, che apre alla permanenza ‘regolare’ in Italia, per i migranti con figli minori, fattore che accresce la «vulnerabilità» dei profughi e che Viminale e giudici non possono ignorare. Lo sottolinea la Cassazione che ha accolto il ricorso di una mamma libica con 2 gemellini, nati a Brescia nel 2017 in seguito all’arrivo della profuga.Dopo il no alla protezione del Viminale, pure per il Tribunale la signora era «senza particolari problematiche personali e familiari». Invece, per la Cassazione i 2 bimbi «sono proprio una delle problematiche personali e familiari che il giudice doveva considerare». Ad avviso degli ‘ermellini’, in base al principio di diritto depositato oggi e al quale dovranno uniformarsi i giudici di merito e le Commissioni territoriali del Ministero dell’Interno, «la presenza della prole minore in Italia si risolve in una condizione familiare idonea a dimostrare da un lato una peculiare fragilità, tanto dei singoli

L’articolo intitolato: Migranti con figli minori, la Cassazione: sì alla protezione umanitaria è stato inserito il 2021-02-27 06: 15: 13 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo