notizie

Messina, tenta di strangolare la consorte: un fermo

#Messina

I militari dell’Arma, giunti sul luogo, hanno proceduto all’arresto del cittadino iraniano. La vittima e stata portata in ospedale per essere sottoposta agli esami dottori. Il cittadino iraniano, invece, e stato condotto in caserma per essere interrogato.

Gli inquirenti stanno indagando sulla vicenda allo scopo di accertare le eventuali responsabilità penali dell’uomo. Sono un grave episodio di violenza domestica, un problema che purtroppo e ancora presente nella nostra società e che deve essere affrontato con forza per garantire la sicurezza delle donne.

I militari dell’Arma invitano tutti i cittadini a segnalare tempestivamente ogni episodio di violenza domestica, cosi da poter intervenire con tempestività ed efficacia.

Subito soccorsa dai militari, la donna e stata poi assistita dai sanitari del 118 che hanno provveduto a trasportarla al pronto soccorso dell’ospedale “Papardo” di Messina, per le cure sanitarie. Gli immediati esami hanno permesso ai carabinieri di individuare i motivi della lite, probabilmente riconducibili al rifiuto del marito di accettare la fine della relazione coniugale.


PAGN3045

Show More

Articoli simili