Messina, ispezione del Nas in deposito alimenti: attività sospesa

La sospensione dell’attività è stata disposta, su rilevazioni del Nas di Catania, verso del titolare di un deposito di alimenti del Messinese trovato “in pessime condizioni igienico sanitarie”. I militari dell’arma hanno accertato un “grave stato di degrado degli ambienti dove venivano stoccati olio e vino, derrate alimentari tra i quali formaggi”. Sul posto sono intervenuti medici igienisti della locale Azienda sanitaria provinciale, che hanno dovuto disporre l’immediata sospensione dell’attività a tutela dei consumatori, cui ha fatto seguito formale provvedimento emanato dalla competente autorità sanitaria.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Messina, ispezione del Nas in deposito alimenti: attività sospesa


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer