Messina, 60 mila euro destinati a tre istituti cittadini nell’ambito del progetto Ecoscuola: ecco quali


Messina, 60 mila euro destinati a tre istituti cittadini nell’ambito del progetto Ecoscuola: ecco quali 

21 Luglio 2020 17:34

I portavoce messinesi del M5S: “I progetti sono risultati tra i più votati della Sicilia, adesso verranno finanziati con le nostre restituzioni”

Tra i vincitori di ‘Facciamo Ecoscuola’, l’iniziativa con cui noi parlamentari del MoVimento 5 Stelle abbiamo deciso di destinare alle scuole una parte dei nostri stipendi, ci sono anche tre istituti scolastici di Messina. I progetti degli Istituti ‘S. Pugliatti’ di Taormina (Plastic Free e Acqua a Km Zero), Scuola Superiore “Verona Trento” di Messina (Rimozione Manufatti in Amianto) e Cannizzaro Galatti di Messina (Uno scuolabus per tutti, tutti per lo scuolabus!) sono infatti risultati tra i più votati della Regione Siciliana e adesso verranno finanziati con le nostre restituzioni per un importo totale di 60.000 euro”. Così i portavoce messinesi del Movimento 5 Stelle Francesco D’Uva, Alessio Villarosa, Barbara Floridia, Grazia D’Angelo e Antonella Papiro.

“Da quando siamo in Parlamento restituiamo ai cittadini italiani parte dei nostri stipendi. Nel corso degli anni, grazie a questi soldi siamo riusciti a creare il Fondo sul microcredito per le PMI, il Fondo contro la violenza sulle donne, il Fondo per la povertà educativa infantile e, anche durante questa pandemia, abbiamo donato spontaneamente 3 milioni di euro per l’acquisto di attrezzature per la terapia intensiva e altro materiale sanitario”.

Col progetto ‘Facciamo EcoScuola’ – concludono i pentastellati –…