Meridi vende ad Apulia Il vertice con i sindacati


CATANIA – Saranno ceduti ad Apulia al massimo sessantacinque i punti vendita. Lo hanno comunicato i vertici della Meridi, società che gestisce i supermercati Fortè, impegnati questa mattina in un vertice con i sindacati. Il gruppo di Antonino Puvirenti ha fatto il punto sulla trattativa avviata con il colosso della grande distribuzione e della cessione (affitto) dei rami d’azienda. E arriva l’impegno a mantenere i livelli occupazionali attraverso il trasferimento integrale dei dipendenti. I punti vendita esclusi dalla trattativa saranno comunque ceduti ad altri operatori della grande distribuzione, in caso contrario la società si è impegnata a continuare le attività in questione.

Dal canto loro i sindacati hanno chiesto un impegno per la salvaguardia di tutta la forza lavoro.  Ma rimane un altro nodo da dirimere: il …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Meridi vende ad Apulia Il vertice con i sindacati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer