Mazara, spacciava con il reddito di cittadinanza

Nella serata del 22 novembre, la squadra Pegaso della sezione investigativa del commissariato di polizia di Mazara del Vallo, al culmine di una intensa attività di indagine protrattasi per più di due mesi, traeva in arresto, in flagranza di reato, Vito Sciuto, 28enne mazarese, responsabile del reato di detenzione e vendita di sostanza stupefacente.

Vito Sciuto

Sciuto, inoltre, veniva denunciato in stato di libertà, per indebita percezione del reddito di cittadinanza. Più nel dettaglio, l’arresto si inserisce nell’ambito di mirate attività di polizia dirette alla prevenzione generale e al controllo del territorio nella città di Mazara del Vallo, tese principalmente a contrastare il diffuso fenomeno del consumo di droga tra i giovani mazaresi. Gli investigatori del commissariato, a …
Leggi originale
Mazara, spacciava con il reddito di cittadinanza


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer