Maxi sequestro di giocattoli Denunciato un cinese


CATANIA – Le Fiamme Gialle iblee hanno operato il sequestro di un ingente quantitativo di merce contraffatta e non sicura che stava per essere immessa sul mercato siciliano. Si tratta di uno dei più ingenti sequestri operati nella Regione negli ultimi anni. Sono infatti oltre 3 milioni e mezzo gli articoli rinvenuti dalla Guardia di Finanza dopo un’intensa attività di polizia giudiziaria che ha visto impegnate numerose pattuglie tra Pozzallo e Misterbianco (CT), dove è stato individuato il deposito di stoccaggio della merce.

Giocattoli contraffatti, riproducenti alcuni dei personaggi più popolari tra i bambini (Avengers, Pjmasks, Fortnite ed altri), articoli per la casa ed apparecchiature elettroniche prive dei requisiti minimi di sicurezza erano pronti ad essere distribuiti in occasione delle ormai prossime festività natalizie, creando, oltre ad una …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Maxi sequestro di giocattoli Denunciato un cinese


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer