MasterChef come Bollywood, lo zabaione del palermitano Luciano conquista i giudici

21

Continua l’avventura tra i fornelli di Luciano Di Marco a MasterChef. Il geometra palermitano mostra qualche défaillance nella preparazione dei piatti tipici indiani, ma si rifà con la preparazione dello zabaione che conquista i giudici del programma Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

La puntata di ieri, in onda su Sky e NOW TV, è stata intitolata “Bollywood”. Al centro di tutto il cous cous, piatto con un enorme valore simbolico che va oltre la cucina.

I concorrenti si sono occupati del buffet di un giorno molto speciale, il matrimonio in perfetto stile bollywoodiano di una coppia indiana. Le due brigate hanno affrontato una prova delicata e anche di responsabilità nei confronti della coppia di sposi, cimentandosi nella preparazione di specialità tipiche indiane nel rispetto della tradizione culinaria del Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui