Massimo Grillo aderisce a Futuro e libertá

    33

    Dopo un vertice a Roma con Gianfranco Fini e ì leader siciliani di Futuro e libertà, l’esponente politico di Marsala Massimo Grillo, con ìl suo movimento “Liberi  –  Area sociale”, ha annunciato l’adesione a Fli. All’incontro, che si è svolto nella tarda mattinata a Montecitorio, hanno partecipato anche Pippo Scalia, Livio Marrocco e Fabio Granata, rispettivamente coordinatore regionale, capogruppo all’Ars e deputato nazionale di Fli. Il passaggio di Grillo e di “Liberi  –  Area sociale” a Fli sarà ufficializzato durante ìl congresso costituente di Futuro e libertà ìn programma dall’11 al 13 febbraio a Milano.

    “L’adesione di Grillo e del suo movimento rappresentano un valore aggiunto per Fli. È la conferma del sempre più crescente radicamento che ìl partito sta avendo ìn Sicilia e nella provincia di Trapani ìn particolare”, affermano Scalia e Marrocco. “Ritengo oggi Gianfranco Fini  –  dice Grillo  –  e tutta la dirigenza regionale di Fli, maggiormente ìn linea con le mie personali convinzioni soprattutto ìn materia di legalità e rinnovamento morale della politica”.

    Massimo Grillo aderisce a Futuro e libertá




  • CONDIVIDI