Da Marsala alla Giordania per promuovere la cucina italiana e siciliana

27
Da Marsala alla Giordania per promuovere la cucina italiana e siciliana
Da Marsala alla Giordania per promuovere la cucina italiana e siciliana

Da Marsala alla Giordania per promuovere la cucina italiana e siciliana

Non si ferma il tour promozionale della cucina italiana, legato a interscambi culturali incentrati in modo particolare sulle tradizioni enogastronomiche siciliane, portato avanti dallo chef Peppe Agliano, patron de “La Corte dei Mangioni”, che dopo la trasferta estera in Ucraina, per dare lustro alla pasta nostrana nei mercati della città cosmopolita di Kiev, è volato in Giordania nei giorni scorsi, dove da mercoledì 5 febbraio fino a martedì 11 è stato ospite di una nuova azienda di catering che avvierà un progetto per la divulgazione della cucina italiana ad Amman.

Un’esperienza importante, che si aggiunge alle altre prestigiose vissute ormai da diversi anni dallo chef siciliano, che ricopre l’incarico di Prefetto per l’area cucina innovativa tradizionale nell’ambito dell’Accademia italiana di gastronomia storica e gastrosofia.

“Sono stato ospite a pranzo e a cena della Royal Academy of Culinary Arts di Amman – dice Agliano – il…


fonte