Manutenzioni, l’appello dell’Ance “Un patto etico con il Comune”


PALERMO – “In città ci sono parecchie emergenze da risolvere ed è per questo che noi oggi chiediamo ai vertici della nostra Amministrazione comunale di sederci insieme attorno ad un tavolo per definire le priorità e le proposte operative che vadano innanzitutto nella direzione della sicurezza e del decoro di Palermo”. Il presidente di Ance Palermo Massimiliano Miconi, a nome degli imprenditori edili della città che rappresenta, propone al Sindaco Leoluca Orlando e alla sua Giunta di dar vita ad un tavolo tecnico dal quale fare scaturire un nuovo “Patto Etico e di sviluppo per Palermo”.

“La nostra idea – spiega Miconi – è che bisogna dare un rilancio a servizi basilari come quello delle manutenzioni. Ogni giorno tutti facciamo i conti con strade dissestate, marciapiedi inesistenti, buche …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Manutenzioni, l’appello dell’Ance “Un patto etico con il Comune”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer