Manca poco per il museo del Palermo. Presidio di identità per i sostenitori del palermo

Sta per nascere il museo del Palermo. Una casa in cui il padrone sarà proprio il tifoso. Per celebrare la storia del palermo, infatti, la società chiama a raccolta sostenitori, collezionisti e semplici appassionati. Saranno i loro oggetti, messi a disposizione attraverso delle modalità indicate dal club, a costruire una galleria che servirà a consolidare le radici e a tenere sempre vivo il senso di appartenenza ai colori, uno dei pilastri del progetto pianificato dal presidente Dario Mirri e dal gruppo Hera Hora. «Questo museo è un vero e proprio presidio di identità – sottolinea Giovanni Tarantino, responsabile di progetto e coordinatore scientifico – verrà allestito all’interno del Barbera nel momento in cui lo stadio sarà a totale disposizione della nuova società. Dopo alcuni step come ad esempio la selezione di tutto il materiale, si concretizzerà l’idea che …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Manca poco per il museo del Palermo. Presidio di identità per i sostenitori del palermo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer