Maltrattamenti e lesioni in famiglia Arrestato trentenne a Librino


CATANIA – Nei giorni scorsi, personale del Commissariato Librino ha tratto in arresto, in esecuzione di un ordine di esecuzione di ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emesso dalla Procura delle Repubblica presso il Tribunale di Catania, una persona di circa 30 anni, responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate ai danni dell’ex convivente. Da anni la femmina subiva maltrattamenti dall’uomo che l’ha picchiata, l’ha offesa e lanciato contro oggetti, anche quando la femmina era in gravidanza e in presenza dei tre figli.

Le impediva di frequentare amiche o uscire di casa, obbligandola a chiedergli il permesso per andare a trovare la propria madre. Spesso non le forniva i soldi per fare la spesa. In un episodio l’…
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Maltrattamenti e lesioni in famiglia Arrestato trentenne a Librino


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer