Maltempo, riaperta la tratta ferroviaria Gela – Canicattì

Riaperta la linea Gela-Canicattì, chiusa ieri al traffico ferroviario per i danni causati dal maltempo. Quindici tecnici di Rete ferroviaria italiana e delle ditte appaltatrici hanno lavorato ininterrottamente per ripristinare l’infrastruttura e ristabilire le normali condizioni per la circolazione dei treni. Le forti piogge avevano causato l’allagamento della stazione di Licata, l’accumulo di detriti sui binari fra Licata, Campobello e Ravanusa e il parziale cedimento – per circa 80 metri – di un muro di sostegno fra Falconara e Butera. Durante lo stop, l’impresa ferroviaria ha attivato un servizio sostitutivo con bus fra Gela e Canicattì. Domani sarà il Regionale 26667, in partenza da Caltanissetta alle 5.10 e diretto a Gela, il primo treno a transitare sulla linea.

Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Maltempo, riaperta la tratta ferroviaria Gela – Canicattì


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer