Malattia non diagnosticata in tempo, non può più camminare, a giudizio 5 medici del Civico di Palermo

Nonostante sia ancora giovane, ed abbia 34 anni, una persona non potrà più camminare normalmente.
Per deambulare ha adesso necessariamente bisogno delle stampelle o di una sedia a rotelle perché non sarebbe stato operato in tempo dai medici dell’ospedale Civico di Palermo ai quali si era rivolto.

I fatti risalgono alla fine del 2016.
La vicenda viene raccontata dall’edizione odierna del Giornale di Sicilia.
L’uomo in questione, che vive in un paese vicino a Palermo, faceva un lavoro pesante, guidava pale meccaniche ed escavatori. Sino a quando non ha iniziato a star male.

Secondo l’accusa, la sua malattia, Palermo o leggi originale
Malattia non diagnosticata in tempo, non può più camminare, a giudizio 5 medici del Civico di Palermo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer