Categorie
notizie

Mafia, sequestrate a Palermo due agenzie di onoranze funebri

Mafia, sequestrate a Palermo due agenzie di onoranze funebri

PALERMO – La polizia di Stato ha eseguito un sequestro di beni per 600 mila euro nei confronti di due imprenditori Luigi Scimò, 58 anni e Pietro Di Marzo, 32 anni. Il provvedimento è stato emesso dalla sezione misure di prevenzione del Tribunale di Palermo su proposta delle procura e del questore Leopoldo Laricchia con il quale è stato disposto il sequestro di una società che gestisce un’onoranze funebri a Palermo e il 50% di una società a Bagheria sempre attiva nello stesso settore, oltre a due autoveicoli di grossa cilindrata. Le indagini sono state condotte dalla divisione anticrimine della questura di Palermo. I due sono indagati nell’operazione Maredolce 2 della Direzione Distrettuale Antimafia che nel 2019 ha colpito i vertici della famiglia mafiosa a Brancaccio. Luigi Scimò è accusato di svolgere attività illecite nella di Corso dei Mille come la gestione del traffico di tabacchi lavorati esteri e di sostanze stupefacenti,

Il servizio intitolato: Mafia, sequestrate a Palermo due agenzie di onoranze funebri è stato inserito il 2021-04-15 12: 50: 45 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo