Mafia e traffico illecito di rifiuti Blitz a Vittoria: 15 arresti


VITTORIA (RAGUSA) – Arresti e sequestri a Vittoria, nel Ragusano, nel settore del riciclo plastiche. Le rilevazioni condotte dalla polizia hanno permesso di smantellare un’associazione di stampo mafioso finalizzata al traffico illecito di rifiuti.

Tra i reati contestati l’estorsione pluriaggravata, l’illecita concorrenza con minaccia, le lesioni aggravate e la detenzione ed il porto di armi. Al centro dell’inchiesta, Claudio Carbonaro, il pentito e reo confesso di sessanta omicidi, che secondo le rilevazioni, stava già progettando di riorganizzare la sua cosca a Vittoria.

Con lui sono state arrestate altre quattordici persone. In manette anche due imprenditori, sequestrate cinque aziende, per un valore totale di cinque milioni di euro.

Ecco i nomi dei 15 arrestati nell’operazione ‘Plastic free’ condotta dalla Polizia di Stato, su delega della procura distrettuale antimafia …
Leggi anche altri post su Cronaca o leggi originale
Mafia e traffico illecito di rifiuti Blitz a Vittoria: 15 arresti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer