Mafia a Siracusa, ecco gli arrestati e le foto – Foto 1 di 4


Mafia a Siracusa, ecco gli arrestati e le foto – Foto 1 di 4 

Nell’operazione San Paolo dei carabinieri che ha azzerato il clan Apro operante a Floridia e Solarino sono finite in carcere 19 persone e cinque sono ai domiciliari. Tutte sono accusate a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e usura, tentata estorsione ed esercizio abusivo dell’attività finanziaria, aggravati dalla finalità di agevolare la mafia.

In carcere sono finiti: Antonio Aparo, 62 anni, disoccupato, pluripregiudicato, già detenuto nel carcere di Opera a Milano per associazione di tipo mafioso; Massimo Calafiore, 52 anni, disoccupato, pluripregiudicato; Giuseppe Calafiore, 52 anni, 1968, disoccupato, pluripregiudicato; Salvatore Giangravè, 57 anni, operatore ecologico, pluripregiudicato; Angelo Vassallo, 57 anni, operatore ecologico, pluripregiudicato; Massimo Privitera, 47 anni, disoccupato, pregiudicato; Francesco Liotta, 31 anni, disoccupato, con precedenti di polizia; Salvatore Mazzaglia, inteso “Nino”, 63 anni, disoccupato, pluripregiudicato, già inb carcere a Catania Bicocca; Victor Andrea Junior Mangano, 29 anni, disoccupato, con precedenti di polizia; Paolo Nastasi, 42 anni, disoccupato, con precedenti di polizia; Antonio Amato, inteso “cappellino”, 34 anni, operaio, pregiudicato; Maurizio Assenza, 56 anni, autista, pregiudicato; Sebastiano Assenza, 26 anni, disoccupato, con precedenti di polizia; Jacopo De Simone, 27 anni, disoccupato,…