notizie

Mafia a Marsala, revocata la confisca al cugino del boss Bonafede

#Trapani

MARSALA – La 5ª sezione penale e per le misure di prevenzione della Corte d’ricorso di Palermo ha ritirato la confisca dei beni disposta nel Dicembre 2019 dal Tribunale di Trapani per Pietro Centonze, 54 anni, con precedenti penali di Marsala, e per i suoi familiari. Un capitale valutato in circa 3 milioni di euro.


PAGN3045

Livesicilia Trapani

Show More

Articoli simili