notizie

Lorena Quaranta, il processo per la sua morte potrebbe ripartire da capo

#Messina

MESSINA – La sentenza all’ergastolo di Antonio De Pace, infermiere accusato dell’omicidio della fidanzata Lorena Quaranta, sarà annullata. E il motivo, qualora trovasse conferma, sarebbe clamoroso. Uno dei giurati della Corte di Assise di Messina, che appena sei mesi fa si e pronunciata con la decisione di 1º grado, avrebbe raggiunto i limiti di età necessari per far parte del collegio.


PAGN2975

Livesicilia Messina

Show More

Articoli simili